VIDEO: I Sentieri della Storia (Monti Dauni)

Tante le tracce delle culture che hanno abitato i Monti Dauni: dalle stele antropomorfe custodite nel Museo Civico “C.G. Nicastro” di Bovino, ai superbi Grifoni del Polo Museale di Ascoli Satriano. Si può percorrere un sentiero lungo millenni che attraversa siti archeologici dauni, sanniti, romani e fa tappa nei Musei Civici di Lucera (“G. Fiorelli”) e di Troia (Palazzo D’Avalos). Lungo questo tracciato si possono ammirare anfiteatri (Lucera) e ville romane (Ascoli Satriano, Bovino); ponti romani (Ascoli Satriano, Deliceto) e necropoli daune (Ascoli Satriano); sarcofagi bizantini (Troia) e resti di città medievali (Montecorvino – Volturino; Tertiveri – Biccari; Moterotaro – Casalnuovo Monterotaro); resti di Torri medievali (Panni) e di possenti fortezze (Lucera). Un patrimonio archeologico di enorme valore, disseminato anche nelle piccole raccolte di Alberona, Accadia, Carlantino, Castelluccio Valmaggiore, Celenza Valfortore, Faeto, Orsara di Puglia, Pietramontecorvino, …

Leggi tutto »

Startup Weekend arriva a Foggia, il 4, 5 e 6 Dicembre 2015. No Talk, All Action! Lancia una Startup in 54 ore!

Startup Weekend è un format internazionale del gruppo statunitense Techstars, uno tra i più importanti acceleratori di startup al mondo, nato con l’intento di ispirare, educare e responsabilizzare individui, gruppi e comunità, in nome della condivisione di idee, del networking e dell’operatività. Consiste in una maratona creativa di 54 ore durante la quale gli iscritti, che secondo il loro background partecipano in veste di sviluppatori, appassionati di start-up, esperti di marketing e di business o di grafici, formano dei team e lavorano insieme per sviluppare un business model ed un elevator pitch per le idee ritenute più interessanti. Alla fine del weekend una giuria di esperti valuterà i progetti presentati premiando i migliori anche con azioni di supporto all’incubazione per lo sviluppo degli stessi. I temi principali su cui si sfideranno gli aspiranti startupper foggiani sono quelli dell’agroalimentare e del turismo, i due settori simbolo di eccellenza dell’economia di Capitanata, sui quali il territorio ha sicuramente molto da offrire. Startup Weekend Foggia vedrà la partecipazione, tra gli altri, anche dei founder di numerose startup nate sul territorio o con il contributo significativo di foggiani virtuosi sparsi per il mondo, in veste di coach o di speaker durante la fase di sviluppo dei progetti. Molti hanno già aderito e molti altri ancora stanno confermando la loro presenza in questi giorni. Per ulteriori informazioni cliccate qui

Leggi tutto »

CORSO DI FORMAZIONE PERcOPERATORI TURISTICI – Livello avanzato

L’Ass. Culturale GARGANO EVENTI presenta: CORSO DI FORMAZIONE PERcOPERATORI TURISTICI – Livello avanzato Venerdì 18 dicembre dalle ore 9:00 alle ore 17:00  (Pausa pranzo dalle 13:00 alle 15:00) 6 ore di corso sui seguenti temi: • Global Travel Vs Online Travel • Vendere un prodotto Vs vendere un’esperienza • Una realtà multidevice: da smartphone e accesso mobile al wearable • Presenza online efficace (TripAdvisor) • Sviluppo e monitoraggio di una strategia online • Vendita online RELATORE CLAUDIO MARCHETTI Consulente e SEO specialist dal 2009. COSTI Prenota il tuo corso entro il 01 dicembre paghi solo € 50,00 a seguire il costo salirà a € 80,00 Info e Contatti: Cel. +39 3496823118 EMAIL info@garganoeventi.it WEB www.garganoeventi.it FB Garganoeventi.it Il corso si terrà presso il CINE-TEATRO ADRIATICO V.le Marinai d’Italia – Vieste (FG)

Leggi tutto »

Al via lo sminamento di Pianosa (Isole Tremiti)

Il 20 ottobre scorso la Provincia di Foggia ha condiviso con la Marina militare la decisione, presa al tavolo della Prefettura, di avviare le operazioni di sminamento dell’ isola di Piano­sa delle Tremiti. L’evento, ancora da decidere nella sua localizzazione temporale, avrà la massima pubblicizzazione mediatica e rappresenterà un’occasione unica per la riserva e per il Parco del Gargano. La piccola isola è da anni al centro dell’attenzione per la presenza nei suoi fondali di materiali bellici. Il primo ad occuparsi delle mine e delle bombe di Piano­sa è stato il giornalista Gianni Lannes in una sua inchiesta nella quale riportò alla luce una vecchia ordinanza della Guardia Costiera di Manfredonia risalente al 1972, che vieta l’accesso per via degli armamenti proibiti che tappezzano i fondali. “Chi ha bombardato l’isola ad un soffio dal Gargano?”, si chiede Lannes sul suo blog. Leggi tutta la notizia Ne abbiamo già parlato: VIDEO: Le armi chimiche al largo della Puglia (anche Isole Tremiti) Isole Tremiti, bombe e navi dei veleni Isole Tremiti, servizi segreti e Libia

Leggi tutto »

LABORATORIO POLICENTRICO RURALE DI ANTICHE ARTI E MESTIERI DEL GARGANO

Sabato sarà presentato a Vico del Gargano, ore 18.00, il “Laboratorio policentrico rurale di antiche arti e mestieri”. Il progetto prevede la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione, informazione e formazione sugli antichi mestieri e arti del nostro territorio e si rivolge a: Turisti con la possibilità di visitare laboratori attivi di arti e mestieri e di cimentarsi nella realizzazione di qualche piccolo manufatto dopo le istruzioni degli artigiani maestri; Scuole attraverso azioni informative e dimostrative, oltre che laboratoriali alcune classi delle elementari potranno con l’ausilio di esperti animatori conoscere e “imparare” alcune tecniche artigianali legate agli antichi mestieri artistici; Giovani un percorso informativo e formativo sui mestieri della tessitura, della lavorazione della pietra, del cuoio e dell’arte orafa per conoscere questi antichi mestieri e aprire eventualmente nuovi orizzonti occupazionali. Tra le attività dei laboratori ci saranno la tessitura con il telaio, la lavorazione della pietra e quella del cuoio,  guidate da custodi autentici del mestiere.

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.