VIDEO: il rodeo a Foggia per i militari americani durante la Seconda Guerra Mondiale

di Domenico Sergio Antonacci  Durante la Seconda Guerra Mondiale l’Italia del sud venne occupata dagli alleati; Foggia all’epoca era uno dei centri strategici del sud Italia e, essendo stata occupata dagli americani, divenne teatro di una serie di spettacoli importati direttamente dagli USA per soddisfare le abitudini dei militari: compagnie teatrali, gruppi di ballo, il primo jazz a Foggia e anche spettacoli più popolari come il rodeo rappresentato in questo video, una testimonianza importantissima della Foggia di quegli anni:  Ringrazio Tommaso Palermo Abbiamo trattato diverse volte di Foggia e della Seconda Guerra Mondiale, cerca i post usando la casella di ricerca in alto a destra

Leggi tutto »

La controversa tecnica del fracking usata anche nella Capitanata ad alto rischio sismico

Ultimamente, specialmente chi è attento alla tematica delle estrazioni petrolifere, avrà letto/ascoltato spesso la parola “fracking“. Si tratta di una tecnica di “stimolazione” dei pozzi petroliferi che permette di estrarre più idrocarburo (gas, petrolio etc) del solito. Alcuni studi scientifici hanno accertato che questa tecnica, che consiste nel creare fratture nel sottosuolo, può provocare terremoti (“divertitevi” cercando su google e wikipedia). Fate anche un giro sulla nostra petrolmap. di Maria Rita D’Orsogna (dal suo blog) The hydraulic fracturing stimulation technique pumping energized fluids introduced in the Roseto-Montestillo field has proved to be very successful in recovering well productivity ENI Exploration & Production, 15-17 Aprile 2013, Cairo Durante il periodo 15-17 Aprile 2013 un gruppo di ricercatori ENI ha presentato un lavoro dal titolo “Revitalizing Mature Gas Field Using Energized Fracturing Technology In South Italy” presso la 2013 North Africa Technical Conference and Exhibition a Il Cairo, Egitto. Gli autori, Luis E. Granado, Roberta Garritano, Raffaele Perfetto, Roberto Lorefice, Roberto L. Ceccarelli, tutti dell’ENI, affermano di avere “rivitalizzato” un pozzo di gas gia’ sfruttato in passato usando nuovissime tecniche di fratturazione idraulica che incluono l’uso di fluidi “energizzanti” a base di zirconati. Il campo scelto e’ quello di Roseto-Montestillo, nei pressi di Lucera e la concessione e’ la Tertiveri. Nel testo si dice che a causa della delicatezza delle operazioni, si sono dovuti usare molti accorgimenti in tutte le fasi di progettazione, trivellamento, completamento e successiva stimolazione dei pozzi. E’ stato necessario usare “elevatissime pressioni di pompaggio” e hanno avuto problemi con i proppanti, che servono a mantenere aperte le fessure dopo le operazioni di fracking. Alla fine pero’ sono arrivati ad “ottimi guadagni” in produttivita’ e allo stesso tempo hanno ridotto il quantitativo dei fluidi di perforazione. Purtroppo l’unico sito da cui la notizia e’ reperibile e’ quello della “Society

Leggi tutto »

#mypugliaexperience parte 4 – Atto ultimo

My Puglia Experience è un progetto di promozione turistica di Viaggiare in Puglia (Regione Puglia) che permetterà a 4 candidati di essere tour leader (guide) dei 4 territori principali della Puglia e accompagnare 8 testimonial (scelti con lo stesso sistema dei voti) a scoprire questa fantastica regione che è la Puglia! (tutti i dettagli qui) Io sono candidato come tour leader del Gargano, cosa aspetti a votarmi? Tutte le info e le istruzioni qui

Leggi tutto »

Diretta streaming: “Vivere la Daunia. Nuovi strumenti per la valorizzazione integrata: cultura, enogastronomia, turismo esperienziale”

Online dalle 16.30   ArcheoLogica e Intuizioni Creative organizzano una tavola rotonda dal titolo “Vivere la Daunia. Nuovi strumenti per la valorizzazione integrata: cultura, enogastronomia, turismo esperienziale”. Foggia, lunedì 13 maggio 2013 ore 16,30 aula magna del Dipartimento di Studi Umanistici – via Arpi 176. Si discuterà di integrazione tra turismo, cultura ed enogastronomia e di come favorire la destagionalizzazione dei flussi turistici nella provincia di Foggia. Nel corso dell’incontro discuteremo di integrazione tra turismo esperienziale (di tipo culturale, naturalistico, etc), enogastronomia e tradizioni per far conoscere la Daunia in Italia e nel mondo. Obiettivo comune è operare insieme al fine di promuovere il nostro territorio e destagionalizzare il turismo. Avremo il piacere di presentare ai convenuti il portale “Daunia da vivere” che, attraverso il sistema flywheel, consente al turista di organizzare in autonomia le proprie “esperienze culturali” attingendo alle offerte proposte sul portale e gestite direttamente dagli operatori turistici e culturali. Interverranno: Giuliano Volpe – Rettore dell’Università degli Studi di Foggia Saverio Russo – Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Foggia Franco Mercurio – Provincia di Foggia Giusy Albano – Assessore allo Sviluppo e alle Politiche Giovanili del Comune di Foggia Gloria Fazia – direttrice del Museo Civico di Foggia Angelo Valentino Romano – presidente della ArcheoLogica S.r.l. Spinoff dell’Università di Foggia Valerio Caira – presidente Gal Piana del Tavoliere Fabio Carbone – ACLI Foggia Michele Del Giudice – CAI Foggia Peppe Zullo – ristoratore Damiano Gelsomino – presidente della Confcommercio Foggia Stefano Pecorella – presidente del Parco Nazionale del Gargano Giancarlo Piccirillo – direttore Puglia Promozione Modera il giornalista Loris Castriota Skanderbegh Evento facebook

Leggi tutto »

L’eremo Studion: prima fase del restauro completata

Finalmente si è conclusa la prima fase dell’intervento di restauro dell’eremo Studion, uno dei tanti eremi di Pulsano diventati luoghi del cuore FAI nel 2012 (ne abbiamo parlato qui chiacchieree qui). Un applauso virtuale a tutti quanti si sono dati da fare invece di fare le . ph. Angelo Torre Comunicato stampa: Ecco osservando le fotografie, gli esiti evidenti della prima fase dell’intervento che ha scongiurato il crollo della struttura. E’ evidente quale era la situazione critica con rischio di imminente crollo e la successiva prima fase di intervento strutturale che ha permesso di scongiurare l’evento temuto. Un ringraziamento particolare all”Impresa D’Angelo Pasquale ed al suo titolare che con le sue maetranze insieme al sottoscritto hanno iniziato i lavori da Domenica 28 Aprile. Questo é potuto accadere anche grazie all’aiuto dei volontari ed il sostegno degli sponsor che hanno permesso lo svolgimento della memorabile giornata del 25 Aprile con il trasporto dei materiali edili necessari per l’intervento e la raccolta delle pietre già crollate dall’eremo con il “passa pietre” della catena dei volontari. Tuttavia per completare il lavoro è necessario far arrivare altro materiale fino al cantiere dell’Eremo, poiché è finito quello trasportato il 25 Aprile. Pertanto chiediamo ancora aiuto ai volontari ed agli sponsor che si vogliono proporre per un nuovo evento fissato per Domenica 19 Maggio. Chi vuole proporsi come volontario e/o sponsor può telefonare con sollecitudine a: Avv. Mimmo D’Ascanio: 3382521634 Angelo Torre, coordinatore Pro Valloni Garganici Onlus: 0884533512 – 3400742966 Oppure può scrivere qui su Facebook su questa stessa notizia come commento o tramite messaggio privato o mandare una email a: pro.vallonigarganici@gmail.com Manfredonia, 12.5.2013 PRO VALLONI GARGANICI ONLUS – Angelo Torre

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.