Tombaroli e scavi archeologici in Capitanata

da culturalheritagecrime.com (via Facebook, Feliciano Stoico) Le ricerche hanno portato al rinvenimento ed al posizionamento di oltre 1000 siti archeologici oggetto di scavi clandestini e danni, sia episodici che sistematici, posizionati e documentati, suddivisi per province, capoluoghi di provincia, comuni e frazioni. Alcuni dei siti in esame contengono poi un numero rilevantissimo di scavi clandestini o altri tipi di danno (nel caso di Arpi ad es. si raggiunge il numero di quasi 4000 tombe scavate), portando il numero totale degli interventi a parecchie migliaia; proiettando il dato rilevato per le situazioni non documentate o documentabili con gli strumenti a disposizione o i termini temporali della ricerca nel lungo periodo si può quantificare la perdita di patrimonio (e nello specifico anche il valore economico) in numeri impressionanti. Il fenomeno degli scavi abusivi sistematici e del relativo commercio clandestino di oggetti d’antichità ha assunto dimensioni finora ancora poco conosciute; infatti nel corso degli ultimi decenni, in questo modo, sono andate perdute testimonianze storiche di valore inestimabile. Il territorio dell’antico centro dauno di Arpi (pochi km a N-E di Foggia) per esempio, è tra quelli più indagati dagli scavatori abusivi. La ricerca archeologica ad Arpi ha una sua storia e una sua traiettoria,

Leggi tutto »

La Puglia stanzia 15 milioni di euro per il bando del restauro dei beni culturali ecclesiastici

“Chiese Aperte”, finanziato con 300 mila euro dalla Regione Puglia (Fondo Speciale per la cultura e il patrimonio culturale), è il frutto dell’accordo tra l’assessorato regionale all’Industria turistica e culturale e CEP, la Conferenza Episcopale di Puglia. Coinvolge 19 diocesi pugliesi, da San Severo a Ugento, e prevede l’apertura straordinaria dei luoghi di culto e di cultura, la promozione di eventi culturali rivolti sia ai cittadini che ai turisti, l’accompagnamento al racconto dei luoghi attraverso strumenti e materiali divulgativi innovativi, il miglioramento della qualità dell’offerta del servizio di guida turistica. “L’appello è alla valorizzazione, non solo alla mera conservazione. Non più un euro per il restauro senza un progetto di fruizione. L’intera strategia regionale Smart In si basa su questo presupposto: dalle community Library ai Laboratori di fruizione. Perché un patrimonio vissuto si degrada meno e assolve alla funzione di creare capitale culturale, promuovere inclusione, integrazione, valorizzazione. Questo vale anche per i beni ecclesiastici che con le competenze e i talenti di tanti giovani professionisti del settore possono arricchire la conoscenza e la consapevolezza di cittadini e turisti visitatori. Oggi la sfida è nella collaborazione tra pubblico e privati, nel coinvolgimento di tutti i protagonisti dell’Industria culturale e creativa, che

Leggi tutto »

Ad Andrea Pazienza è dedicata l’Invasione dei Cavalletti a San Menaio / 29 giugno – 1 luglio, 2018

L’Invasione dei CavallettiLungomare Andrea Pazienza – San Menaio (FG)29 giugno – 1 luglio, 2018 È in arrivo un’Invasione! Pacifica e giocosa, fantasiosa e talentuosa, la nostra invasione sarà concentrata sul bellissimo lungomare di uno dei paesi più fascinosi della costa Adriatica, San Menaio, perla del Gargano pugliese. Un’invasione d’arte, a partire dai tanti “cavalletti” che si spargeranno lungo la passeggiata a ridosso della spiaggia della ridente cittadina garganica, strada già da tempo intitolata proprio a uno, anzi forse al più talentuoso, dei nostri fumettisti più noti, ahimè scomparso proprio 30 anni fa, nel 1988 (e di cui , a Roma, se ne celebra il genio, in una mostra aperta fino al 15 luglio, a cura COMICON/ARF).Un evento fumettistico all’inizio di una calda estate, nel cuore del bellissimo promontorio foggiano, una tre giorni all’insegna del disegno, del mare e della musica, che si svolgerà per la sua Prima Edizione dal 29 giugno al 1 luglio 2018, in orari diversi, fino a tarda serata, ed …”en plein air”, organizzata dalla Proloco San Menaio & Calenella Gargano in collaborazione con COMICON, il Salone Internazionale del Fumetto di Napoli (e col patrocinio del Comune di Vico del Gargano, ed con il sostegno delle Ferrovie

Leggi tutto »

Foggia come la Terra dei Fuochi..e ora chi paga e chi fa le bonifiche?

Black land e tante altre sono le operazioni che hanno svelato un traffico di rifiuti pericolosi verso la Capitanata. Tonnellate e tonnellate di rifiuti pericolosi tombati, colpevoli senza pene esemplari e bonifiche non avviate. La situazione è drammatiche, la nostra salute ringrazia…politica in silenzio, e clan mafiosi che continuano a fare affari!

Leggi tutto »

Avviso pubblico della Regione Puglia per attività di promozione e di infrastrutturazione turistica e valorizzazione dei beni demaniali

Turismo – Interventi per le attività di promozione e di infrastrutturazione turistica e valorizzazione dei beni demaniali – Avviso pubblico Le proposte progettuali dovranno interessare aree ed infrastrutture site in località aventi caratteristiche storico-culturali, archeologiche, naturalistico- ambientali ricadenti nel territorio regionale. Le proposte progettuali dovranno ricadere nelle seguenti categorie e tipologie di intervento: CATEGORIA A) TIPOLOGIA A1): parcheggi attrezzati ed eeosostenibili per il decongestionamento del traffico veicolare nelle zone ad alta densità turistica o per migliorare la fruizione degli aurattori turistici; TIPOLOGIA A2): opere di miglioramento della circolazione e riqualilìcazione delle aree ZTL urbane. CATEGORIA B) TIPOLOGIA B1): riqualificazione di waterfront in un’ottica di potenziamento della resilienza ecologica dell’ecotono costiero; TIPOLOGIA B2): riqualificazione di nuclei antichi e borghi, nonché delle aree ciscostanti e di accesso agli attrattori turistici, finalizzata alla valorizzazione e tutela di viali e piazze. TIPOLOGIA B3): valorizzazione di beni demaniali. CATEGORIA C) TIPOLOGIA C1): potenziamento delle infrastrutture riguardanti la rete viaria cli accesso delle località turistiche e di altre infrastrutture a servizio delle strutture turistico ricettive; TIPOLOGIA C2): strade di accesso al mare dotate di aree di parcheggio e anrezzate a verde. La dotazione finanziaria complessiva (budget massimo) per il presente Avviso e pari a €20.695.500,00 ripartita

Leggi tutto »

Un’idea di divertimento che metta l’accento sull’importanza dei doveri civici e dei diritti

Bella!Bella!Bella! Nasce principalmente dall’esigenza di diversificare l’offerta giovanile, soprattutto per quella fascia di ragazzi tra i 25 e 40 anni che sta velocemente scomparendo dal nostro territorio. Per questo motivo, la scelta del 9 Giugno ci è sembrata la più naturale, considerando che il giorno successivo Vichesi e Peschiciani saranno chiamati alle urne per decidere i loro Sindaci.  Abbiamo pensato fosse l’occasione giusta per riunire chi è fuori e scenderà a votare, con chi invece vive i nostri paesi tutto l’anno. Qualcuno ci ha fatto riflettere sulla comunicazione dell’evento che, certo, può sembrare azzardata, considerato il valore storico ed istituzionale che il Palazzo della Bella ha per Vico ed i Vichesi. Tuttavia c’è sembrato il modo più diretto per attirare l’attenzione di quelli che per vari motivi non possono o non vogliono interessarsi di Politica.  Usare doppi sensi piuttosto che l’immagine di Ilona Staller non ha nulla di innovativo, ma secondo noi riflette il modo di esprimersi, purtroppo reale, che molti giovani ormai usano quotidianamente sui social. Clichè, generalizzazioni, discorsi e attacchi basati su fake-news senza porsi il minimo dubbio sulle fonti. Ormai è questa l’arena nel quale il dibattito politico arranca.  E la situazione generale lo riflette. Naturalmente l’occasione

Leggi tutto »

Nasce Aqua Pulia, il progetto che “svela” le fragranze del Gargano

Aquapulia è un progetto che racconta la Puglia, partendo dal Gargano. Ne svela la sua identità selvaggia, e la sua anima forte e profonda. Un’ esperienza olfattiva che descriva la sua storia, le sue leggende, il suo rude territorio e le sue tradizioni che lo legano indissolubilmente alla Puglia. Il Gargano è roccia salmastra calcarea, impervia che porta i segni del sale di onde generose di un mare limpido che pazientemente diventa grande. E’ un pescatore dalle braccia forti e volontà ineluttabile che riesce a domare un’imponente macchina da pesca a suo volere. E’ verde, marrone, giallo, colori di foreste, muschi ed erbette di campo. E’ un respiro profondo sul balcone di una vecchia villa che guarda interminabili uliveti. E’ infiniti passi salendo colline per trovare la più bella tra migliaia di orchidee. Acqua Pulia è un progetto finanziato dalla Regione Puglia con il programma PIN Giovani.

Leggi tutto »

Disponibile gratis il Nuovo Almanacco BiodiverSo, compendio delle specie orticole pugliesi più rare

È disponibile per il download gratuito, il Nuovo Almanacco BiodiverSO, compendio delle specie orticole tipiche della Puglia. Numerosissime quelle del Gargano presenti, grazie alla collaborazione tra Università Aldo Moro e i ricercatori Nello Biscotti, Gennaro del Viscio e Daniele Bonsanto. Pomodori, patate, zucche e tante altre le specie che rischiano di scomparire perchè presenti solo sul Gargano e sempre meno consumat…stupitevi anche voi, scaricate e sfogliate il nuovo almanacco! Solo la conoscenza di queste specie può aiutare a preservarne l’esistenza e, quindi, la biodiversità! Per poterlo scaricare bisogna compilare un piccolo form QUI. Ringrazio Antonio Antonacci per la segnalazione.

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.