VIDEO – 1924 – Costruzione dell’Acquedotto Pugliese in Capitanata

Il filmato (un muto) è una preziosa testimonianza del lavoro di centinaia di uomini (senza macchine) per costruire l’acquedotto; il filmato completo (questo è un estratto delle scene sulla provincia di Foggia) è visibile qui. Sequenze: panorama di Monte Sant’Angelo nel Gargano; distesa della foresta umbra; panoramica del Tavoliere delle Puglie; mandria di cavalli al pascolo; operai calano i segmenti tubolari che comporranno l’acquedotto; sifone in cemento armato sul torrente Celone; serbatoio sopraelevato da destinare a Castelluccio dei Sauri; facciata anteriore della cattedrale di Troia; veduta aerea di Foggia; moltitudine di operai al lavoro per la costruzione del serbatoio; grafico del percorso dell’acquedotto; struttura in cemento dell’acquedotto.

Leggi tutto »

Reoose, il primo ecostore del riutilizzo e del “baratto asincrono”

Reoose è un sito al quale ci si può iscrivere gratuitamente per mettere in vendita online oggetti acquistati ma dei quali, come spesso accade, ci si accorge l’inutilità. Reoose è un luogo di scambio tra persone che si pentono dei propri acquisti, ma anche per chi ha poca disponibilità di denaro ma ha bisogno di oggetti ancora nuovi e funzionanti a prezzi accessibili. Reoose è il primo eco-store del riutilizzo e del baratto asincrono che crede in una seconda vita degli oggetti e dove non si usa il denaro. Solo in Reoose grazie ai crediti puoi scambiare i tuoi oggetti inutilizzati con chi vuoi e acquistare ciò che ti serve veramente.  Reoose è uno spazio d’incontro e di socializzazione. Si ispira alla filosofia delle 3R: Riduzione dei rifiuti, Risparmio e Riciclo. L’utilità, il risparmio, lo scambio, l’attenzione all’ambiente e la partecipazione allargata sono il motore di questa community. Solo in Reoose puoi fare una beneficienza intelligente donando i crediti guadagnati ad una Onlus partner. Rerché Reoose Perché è gratis! Perché ogni giorno sul web cerchiamo cose che ci servono, e magari il nostro vicino ha quelle cose in cantina ma non lo sappiamo! Perché permette di annullare il limite del baratto legato ad uno scambio bilaterale tra i due soggetti. Perché permette ad ognuno di liberarsi di un oggetto inutilizzato, ricavando un beneficio. Perché contribuisce alla diminuzione della produzione di rifiuti. Perché permette di fare una beneficenza mirata ed intelligente. Perché c’è una sovrapproduzione di materiali che arricchiscono sempre le stesse tasche e contribuiscono irrimediabilmente all’inquinamento del pianeta. Perché facendo un gesto utile per te contribuisci alla salvaguardia della terra. Reoose è nata per creare una nuova forma di consumo sostenibile cercando di coniugare l’esperienza del baratto, del social network, dello sharing con i nuovi modelli di store on line.

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.