Progetto di indagine archeologica presso la valle dei Dolmen (Monte SantAngelo)

Abbiamo già trattato dei presunti dolmen nella Valle Spadella di Monte Sant’Angelo. E stato presentato un progetto per accertare scientificamente la valenza del sito. Considerate le alte potenzialità archeologiche che caratterizzano il versante pedemontano del Promontorio del Gargano, a cui si scontra una quasi totale disinformazione ed uno stato a volte precario delle evidenze archeologiche stesse, viene sottoposto alla vostra attenzione un progetto di ricerca che si pone come obiettivo prioritario la valorizzazione culturale del territorio. Il progetto, svolto attraverso la collaborazione dell’Università di Roma Sapienza e della Soprintendenza Archeologica della Puglia sarà finalizzato all’indagine, documentazione e valorizzazione dei monumenti megalitici presenti nel territorio di Monte Sant’Angelo. le ricerche effettuate dall’Architetto Renzulli Raffaele e, in modo preliminare, da una equipe di specialisti della Sapienza, mostrano un’alta concentrazione di strutture megalitiche in quest’area, spesso a ridosso del centro abitato di Monte S.Angelo. Scarica i documenti:Scarica progetto presentato I riti del Sole I dischi del Sole

Leggi tutto »

VIDEO: Pinuccio con Striscia la Notizia in visita all’Abbazia di Kàlena

Prorompente Kàlena torna sotto i riflettori a pochi giorni dalla divulgazione della scoperta di antichi affreschi in uno degli ambienti del complesso. Lo fa a Striscia la Notizia con il comico barese Pinuccio che torna dopo qualche anno (la prima volta qualche anno fa insieme a Pino Romondia e Amara terra mia per l’iniziativa #OroTraLeMani) Pinuccio è andato a Calena (Foggia) per occuparsi di un immobile storico trasformato in garage VEDI TUTTO IL VIDEO Nel servizio anche alcune riprese del Team ARGOD a cura del dott. Andrea Grana. Leggi anche: L’ultima scoperta a Kàlena

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.