Ancora un morto ammazzato tra i boschi del Gargano

La mafia del Gargano uccide ancora? Ucciso con un colpo di pistola alla testa e poi sgozzato. Oppure prima gli hanno tagliato la gola e poi lo hanno finito con una pallottola. Una più approfondita ispezione cadaverica effettuata sul corpo del 64enne Pietro Palena, trovato ormai senza vita nel primo pomeriggio di ieri, nei pressi di una cava in località “Cassano”, a Monte Sant’Angelo, rimescola le carte di una indagine che  –  a detta degli inquirenti – si preannuncia tanto delicata quanto complicata. Continua qui Video del luogo Intanto Foggia batte l’omertà grazie a Internet..ogni tanto un segnale positivo! Vedi il video e il video della conferenza stampa Ragazzini killer a Manfredonia

Leggi tutto »

Matera, una storia secolare scavata nella pietra

Fonte wikipedia Oggi Laura, del blog di viaggi eDreams, agenzia di viaggi online che offre voli, vacanze e hotel, ci accompagna alla scoperta di Matera. La bellissima città lucana si può raggiungere in autobus, auto o aereo; per raggiungere Matera in aereo, cercate voli per Bari. Se provassimo a confrontarci con il difficilissimo compito di stilare una lista di luoghi (diciamo 100) nel mondo che andrebbero assolutamente visti almeno una volta nella vita, Matera occuperebbe sicuramente un posto in classifica. Non solo per l’oggettiva bellezza, ma per l’unicità di un ambiente che non ha eguali e che vi conquisterà con il suo suggestivo, rustico e poetico fascino. Come diceva Giovanni Pascoli, “delle città dove sono stato, Matera è quella che mi sorride di più, quella che vedo meglio ancora, attraverso un velo di poesia e di malinconia.” E con lui, molti altri artisti sono stati stregati dalla bellezza di questo luogo, riconosicuta anche dall’Unesco che nel 1993 l’ha dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Se state programmando una visita a Matera, vi diamo qualche dritta su quello che non potete assolutamente perdervi. Fonte wikipedia I Sassi A prima vista, il centro storico di Matera appare come un aggrovigliato labirinto di grotte e

Leggi tutto »

Rassegna Stampa partecipazione BIT 2013

Raccogliamo qui di seguito la rassegna stampa sulla presenza in BIT della settimana scorsa. Vi ricordiamo che ne abbiamo parlato in due precedenti post: Workshop su turismo e socialmedia Pizzicato B&B e Amaraterra alla BIT 2013  di Matteo Pelusi, da l’Attacco «É proprio vero che i social network sono indispensabili per promuovere una destinazione turistica?». Dalla BIT di Milano il Gargano migliore risponde e fa scuola. «Auguri a tutti gli innamorati, ma prima di tutti alla mia innamorata Sara che, con pazienza, ha sopportato il fatto che il giorno di San Valentino io fossi via». È con questo messaggio che, dalla pagina del suo account facebook, Domenico Sergio Antonacci inizia la sua giornata alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano come relatore garganico nel workshop dedicato alle strategie “social” di promozione turistica. Blogger di Amaraterra.com, 24 anni, carpinese, laureato in scienze turistiche e laureando magistrale in beni culturali, archeologia e turismo presso l’Università del Molise, da sempre innamorato e appassionato del suo Gargano, Antonacci è stato selezionato, insieme al giovane imprenditore turistico Giuseppe Romondía del Pizzicato Eco B&B di Vico del Gargano, dal team di Puglia Events (assessorato al turismo della Regione Puglia), per rappresentare la Montagna del sole all’evento

Leggi tutto »

VIDEO – Lucarelli racconta la mafia foggiana

Giosué Rizzi e la strage del circolo Bacardi raccontata da Lucarelli „Per la storica strage del 1 maggio 1986, passata alla storia come “la strage del circolo Bacardi”, Rizzi fu condannato all’ergastolo, condanna ridotta a 29 anni in appello per omicidio plurimo. Ecco la strage raccontata dallo scrittore Lucarelli.  Segnalazione di Antonio Manzo via Foggia Today PUNTATA INTEGRALE QUI

Leggi tutto »

Convegno “La necropoli di Monte Pucci”, Vico del Gargano 19-20 febbraio

CONVEGNO studi “La necropoli di Monte Pucci” a Vico del Gargano, a cura della Soprintendenza per i beni archeologici della Puglia. Appuntamento il 19 e 20 Febbraio all’Auditorium «R. Lanzetta». La storia e le origini delle popolazioni che dalla preistoria in poi hanno soggiornato sul territorio garganico è nota solo parzialmente. Monte Pucci ha molto da rivelarci e da raccontarci. I risultati ottenuti dalla recente campagna scavo (Finanziamento POR Puglia) hanno evidenziato una stratificazione archeologica che supera quanto fino ad ora noto. Vedi l’invito (è necessario l’ accesso con un account google) Alcuni stupendi reperti della necropoli Progetto e direzione del Convegno a cura di Nello Biscotti e Michele Giglio e della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia. Tutela e Valorizzazione storico-archeologico-ambientale della Necropoli Paleocristiana di Monte Pucci Progetto finanziato con fondi della Regione Puglia –Servizio Beni Culturali-, “Risorse P.O.R. Puglia 2000-2006, FESR Asse II –Risorse Culturali- Misura 2.1” per l’ importo di €. 510 204,08. Progettazione: Ufficio Tecnico del Comune di Vico del Gargano Direttore dei Lavori: Arch. Michele Giglio, Dott.ssa Giovanna Pacilio –Soprintendnenza per i Beni Archeologici della Puglia Consulenza botanica: Nello Biscotti Ditta esecutrice dei lavori: Macchiarola srl di Campobasso. Gli elementi progettuali su cui si è

Leggi tutto »

Puglia, amara palude

“…Terra di sale, di pecore nere, soli e perduti piovono misteri dentro di te che sempre fuggo ed amo, cosa sa chi non ha riudito che questa è la sua casa, la nostra speranza la terra bagnata dove ora s’ergono spini? Puglia amara palude del sangue, dai cieli vicini, dalle selve gonfi di sole,i pini renosi: fioriscono le pietre contro i fossi sotto la terra rossa, le antiche tombe sotto gli oliveti…”                                                                                       V. Fiore

Leggi tutto »

Pizzicato Eco B&B e Amaraterra.com alla BIT 2013 con Puglia Events!

Due giovani garganici rappresenteranno il Gargano alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano, fiera di riferimento del settore turistico a livello internazionale, dopo essere stati selezionati da Puglia Events per il lavoro di promozione svolto sin’ora per il territorio del Gargano. Giovedì 14 Febbraio alle 15.00 si terrà, presso lo stand della Regione Puglia, il workshop “E’ proprio vero che i social network sono indispensabili per promuovere una destinazione turistica?” Il Gargano sarà rappresentato da Domenico Antonacci, blogger di Amaraterra.com, che parlerà delle strategie “social” attuate sul Gargano nel settore della promozione turistica del territorio. Sarà un occasione per portare a conoscenza degli operatori l’esperienza del GarganoEcoTour2012, primo evento nel suo genere in Puglia, organizzato da Giuseppe Romondia del Pizzicato Eco B&B di Vico del Gargano, aggiudicatosi di recente il premio come “Miglior account Twitter Italia per il settore marketing territoriale” agli Hospitality Social Awards. E’ proprio vero che i social network sono indispensabili per promuovere una destinazione turistica? Veniteci a trovare al padiglione 1 Italy – stand Regione Puglia e lo scoprirete insieme a noi! Interverranno: Viviana Neglia – responsabile progetto Puglia Events Roberta Milano – docente universitaria e co-founder BTO Educational Domenico Iannello – Segretario Generale di CTS

Leggi tutto »

Il video del #garganoecotour by Puglia Events

di Domenico S. Antonacci Post del 9 settembre 2012    Questo è il video che mostra i momenti salienti del primo blog tour in Puglia (clicca per altre info), che si è svolto nel Gargano, grazie all’idea di Giuseppe Romondia del Pizzicato Eco B&B. Quattro giorni di esplorazione dalla costa all’ entroterra, tra laghi e mari, tra masserie didattiche, agriturismi e laboratori di pasticceria casereccia. Tanti i chilometri percorsi con otto blogger provenienti da tutta l’Italia per un’ immersione attiva e partecipata in un Gargano insolito e nascosto.  Ringraziamo tutti i blogger che hanno preso parte all’avventura, Domenico di Amara terra mia (http://amaraterra.blogspot.it/ ), le strutture che ci hanno accolto e mostrato le loro meraviglie e Giuseppe per la perfetta organizzazione e accoglienza. Fanpage Pizzicato Eco B&B: https://www.facebook.com/PizzicatoEcObEb http://www.pizzicatobeb.com I Travel Blogger: 1 Leonardo e Veronica di http://www.lifeintravel.it/ 2 Francesca di http://www.travelstales.it/ 3 Roberta di http://www.infoturismiamoci.com/ 4 Francesca di http://www.fraintesa.it/ 5 Anna di http://ecospiragli.it/ 6 Marco di http://nonsoloturisti.it/ 7 Arianna di http://ariannatravelplanner.blogspot.it/ 8 Valentina di http://www.toomuchtuscany.com/ Lista dei Blogger su Twitter: https://twitter.com/i/#!/Amaraterramia/garganoecotour Post del 9 settembre 2012

Leggi tutto »

Trekking sul Gargano: la Valle di Vituro a San Marco in Lamis

di Domenico S. Antonacci post del 18 aprile 2012 Qualche settimana fa in un’escursione con il Team Archeo-Speleologico ARGOD (www.argod.it) di cui facciamo parte abbiamo esplorato una valle che da Borgo Celano (Comune di San Marco in Lamis) porta verso il Tavoliere delle Puglie seguendo la direzione sud-ovest; il nome del luogo è Valle di Vituro ed è caratterizzata da numerose tracce storico-archeologiche di notevole valenza oltre che da una vegetazione tipica di questi paesaggi un tempo modellati con i terrazzamenti dagli uomini ed oggi in abbandono e semmai frequentati da animali da pascolo. Di notevole aiuto per l’esplorazione ci è stata una pubblicazione a cura di Ludovico Centola e Gabriele Tardio scaricabile dal sito www.lavalledeglieremi.it. Download qui Come sempre vi mostriamo “qualche foto” correlata da breve didascalia che descrive i luoghi: Un “pagghijare” tipico della zona, costruzione in pietra calcarea; questo è ancora in buono stato. Nella zona ci sono tracce di due antichi villaggi chiamati Chiancata la Civita 1 e Chiancata la Civita 2; è molto facile trovare cocci.. Probabilmente un’ansa di un vaso Cavalli al pascolo Resti del villaggio Chiancata la Civita 2 U taur Nella valle ci sono decine di piccole grotte; non è difficile trovarci

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.