Vai al contenuto

In una grotta marina di Vieste spunta una “strana tubatura”

Aggiornamento 2016
Ci segnalano che la tubatura è stata rimossa

Post del 12/2011

Mentre il Gruppo Speleologico Gargano era impegnato nelle operazioni di rilievo di alcune grotte marine nel territorio di Vieste, si è imbattuto in una strana condotta che sfocia in mare nei pressi della Gattarella.
Che cosa possa essere non lo si sa con certezza ma tutti gli indizi fanno pensare ad uno scarico fognario illegale in mare…

Testimonianza settembre 2012 di un nostro lettore:

Ciao, non so se l’argomento è stato già trattato, ma bisognerebbe
denunciare il fenomeno disgustoso che quest’anno ha interessato tutte le
coste garganiche, da Pugnochiuso fino a Zapponeta, che hanno visto il
mare riempirsi di schiuma puzzolente a volte sparsa altre volte in
grossi banchi, accompagnata da rifiuti diversi e puzza di fogna, specie
nelle ore di punta degli scarichi, tali da far evitare la balneazione se
non la fuga dalla spiaggia. Le voci dei gestori degli stabilimenti
mormorano che sono gli scarichi delle barche, ma la quantità e il
contenuto di questi chiazze non può corrispondere a ciò. Altre voci di
popolo parlano di depuratori intasati che non riescono a far fronte al
carico estivo di acqua di scarico da depurare. Altre ancora parlano di
analisi delle acque effettuate ma occultate perché farebbero chiudere
l’accesso in spiaggia e la relativa balneazione, specie in un tratto che
va da Zapponeta a Siponto (Manfredonia) dove il mare sottocosta assume
un colore quasi fosforescente e la schiuma è stata persistente anche da
metà mattina.
Il colore a cui mi riferivo io era sul giallino/verdastro. Mentre la
schiuma è proprio bianca, tipica di acque di scarico. Questo fenomeno non è solo visto da me ma
da tantissima altra gente della provincia e non. Purtroppo non ho foto,
sarebbe stato opportuno farle…
.

Post simili:
Scarichi fognari nel lago di Varano
Infiltrazioni di fogna nelle abitazioni del centro storico di Vico del Gargano

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

1 commento su “In una grotta marina di Vieste spunta una “strana tubatura””

  1. villaggio la gattarella…è li vicino l'albergo…non è possibile che ci sia tutto questo inquinamento sul gargano a causa di questi individui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *