Vai al contenuto

Problemi del digitale terrestre sul Gargano

Sento lamentele in tutti i paesi del promontorio. Il digitale terrestre non funziona bene! 

Qualche giorno fa ho trovato un interessantissimo sito dove restare aggiornati di quello che succede in Puglia riguardo a questa nuova diavoleria.

Intanto ecco i problemi riscontrati a luglio (ma credo anche oggi):
AREA  MONITORATA
 III e IV settimana di luglio
Comuni selezionati per area
Grado di qualità segnale rilevato
Promontorio Garganico
12
Rodi Garganico e Manfredonia: in alcune zone dei paesi  assenza segnale Rai e Mediaset.
 Monte S.Angelo e  S. Giovanni Rotondo: Mediaset non  è  visibile in alcune zone, buona ricezione  Rai.
Cagnano Varano senza segnale digitale da fine luglio.
Peschici: in alcuni momenti della giornata,  segnale assente Rai e Mediaset.
Problema simile  per i comuni di S.Marco in Lamis e Carpino.
Tavoliere
28
Ortanova e Cerignola:  in alcune zone  assenza segnale Rai e Mediaset.
Ascoli Satriano: segnale debole Mediaset.
Faeto e Pietra Montecorvino: segnale debole Rai, nessuna ricezione delle emittenti locali compresa  Mediaset.

Segnalateci la vostra situazione nei commenti qui sotto e  provvederemo a creare una nuova tabella. 
Ovviamente è fondamentale che scriviate il vostro paese.

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

4 commenti su “Problemi del digitale terrestre sul Gargano”

  1. purtroppo anche nel mio paese, Mattinata da quando c'è stato il passaggio al digitale terrestre le reti mediaset non si vedono mai in quasi tutto il paese. grazie . leo armiento

  2. A San Giovanni Rotondo abbiamo il segnale che va e viene, il decoder deve aggiornarsi di continuo. Il problema e che alcuni decoder lo fanno altri, quelli incorporati nei televisori, non lo fanno, e devi stare li ogni volta ad aggiornare.
    Grazie per l'impegno preso.
    Gianluigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.