150 libici alle Isole Tremiti

Martedì 26 ottobre un gruppo di 150 libici è stato sulle Isole Tremiti per commemorare i 99 anni trascorsi dalla morte dei 1300 connazionali confinati sulle Diomedee. Guidata dal vice ambasciatore libico in Italia, Hafed Gaddur, e dal loro Imam la delegazione ha poi raggiunto il mausoleo commemorativo costruito 4 anni fa. Pioggia e mare mosso non hanno arrestato il viaggio. “E’ il primo anno che una delegazione così nutrita di libici si reca a Tremiti nella giornata del ricordo – ha spiegato il sindaco delle Tremiti Giuseppe Calabrese – oggi ho colto l’occasione per lanciare l’idea di far sì che il 26 ottobre divenga un appuntamento commemorativo fisso negli anni”.

Per saperne di più

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *