Vai al contenuto

Sprechi d’acqua sul Gargano

Da svariati giorni a Cagnano Varano la fontana pubblica (alla fine di Corso Umberto I) continua ad essere aperta e sprecare acqua; ovviamente il rubinetto è rotto e nessuno interviene…e c’è chi muore di sete…

La foto ci è stata inviata da un nostro lettore che ci ha segnalato la grave situazione.
La situazione che vi abbiamo descritto non è una rarità nei nostri paesi, quante volte abbiamo visto perdite d’acqua, fontane aperte ed altri disservizi che portano allo spreco di questo prezioso liquido? Se siete a conoscenza di situazioni simili vi invitiamo a segnalarcele.

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

2 commenti su “Sprechi d’acqua sul Gargano”

  1. ma scusate la mia ignoranza di "non italiano" che sono…ma in tutte le città italiane dove l'acqua delle fontane pubbliche scorre 24ore al giorno e 365 giorni all'anno…si può anche parlare di spreco, o è diverso e l'acqua non è pubblica?

  2. innanzitutto questa non è una fontana ornamentale..poi penso che per le fontane di cui parli ci siano sistemi di riutilizzo..o non so..fatto sta che meno si spreca e meglio è…SEMPRE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.