Vai al contenuto

Matteo Salvatore soccombe ancora al potere del padrone

Apprendiamo dal blog No inceneritore Tressanti che il concerto “Il bene mio” che si terrà questa sera a Manfredonia è stato per la gran parte finanziato dalla società E.T.A. S.P.A. del Gruppo Marcegaglia, proprietaria dell’inceneritore in accensione nonostante le denunce e il ricorso al Presidente della Repubblica.
Leggiamo dal blog :
E’ proprio vero che ormai non c’è più rispetto per nessuno, nemmeno per
la memoria di un grande poeta popolare come Matteo Salvatore che ha
vissuto una vita di stenti, anche per il riconoscimento della sua
carriera artistica. Di lui, Italo Calvino disse una volta che le sue
parole non erano mai state inventate da nessuno. Oggi le uniche parole
possibili sono di sdegno e indignazione.

 
e noi di Amara terra mia condividiamo appieno….

Per sapere di più leggi qui

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.