Vai al contenuto

VIDEO: Tra i pochi edifici “romani” visibili sul Gargano, La villa di Sant’Annea a San Nicandro Garganico

video di Gargano da scoprire

Sant’ Annea è una villa rustica che si sviluppava su un fronte di circa 200 metri, rivolto verso la piana sottostante, lungo il quale rimane parte del muro di costruzione. Alle estremità appaiono i ruderi di due costruzioni, probabilmente un tempo simmetriche, di cui quella a occidente è in parte conservata in superficie, con pareti alte oltre 4 metri. La struttura evidenzia tre diverse tecniche di costruzione.

Fonti:

  • Colozzi M., “Genesi del territorio e diritti di uso civico per Lesina, San Severo, 1932, pag. 42 e pag. 72.
  • Mazzei M. e Tunzi A. M., “GARGANO ANTICO: Testimonianze archeologiche dalla Preistoria al Tardoantico”, Claudio Grenzi Editore, 2005, pag. 171.
  • Nardella F., “Il Promontorio garganico tra Tardoromano e Paleocristiano”, Tipografia Paolo di Lungo, Rodi Garganico, 1983, pagg. 49 – 52.
  • Russi V., “Il Territorio di San Nicandro G.co dalla Preistoria al Medioevo”, Atti del II Concorso Interdistrettuale Scolastico del Gargano, Edizioni del Levante, 1985.

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *