Vai al contenuto

Un capriolo investito a causa dell’Umbra Forest Folk

Foto di M. Caldarella

Questo raro esemplare di capriolo italico è una vittima dell’Umbra Forest Folk. Ritengo che sia veramente assurdo che si permetta di realizzare eventi musicali che sparano dB in quantità, e che comportano un’invasione di macchine in un area particolarmente delicata… i concerti fateli nei paesi, la natura ha la sua musica… Speriamo che questa vittima serva a impedire nel futuro simili eventi in zona 1 del Parco.

Vincenzo Rizzi, da facebook

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.