EasyDriver registra sul Gargano, ulivi salentini adottati, comuni del Gargano commissariati e fiamme gialle al Gino Lisa

Vieste; Cagnano Varano; Carpino; Castelnuovo Monterotaro; Castelluccio
dei Sauri; Castelnuovo della Daunia; Faeto; Motta Montecorvino; Rignano
Garganico; San Marco la Catola; Volturara Appula; Volturino; Deliceto;
Panni; Sant’Agata di Puglia; 
AGGIORNAMENTO 27 MARZO 2012:
http://www.regione.puglia.it/index.php?page=burp&opz=getfile&file=9.htm&anno=xliii&num=44
—–
La troupe della fortunata trasmissione di Rai Uno “Easy Driver” è di
nuovo sul promontorio garganico per registrare una puntata che andrà in
onda a metà aprile.
Dopo quattro puntate registrate a
Vieste e dintorni (nella troupe c’è un viestano, Michele Dimaso, direttore della
fotografia e operatore steadycam), questa
volta a finire negli obiettivi dei cameraman ci sono gli incantevoli
scenari dell’entroterra garganico: Carpino e Cagnano.
Tre giorni di ripresa (da martedì a giovedì) il cui risultato sarà
visibile, come si diceva, nella puntata che andrà in onda una domenica
mattina di metà aprile (la data sarà ufficializzata nei prossimi giorni)
a partire dalle 9:30 su RaiUno.
tratto liberamente da ondaradio.info
Ci giungono notizie di “caos” a Carpino per le riprese….ahah

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *