Vai al contenuto

Le interrogazioni parlamentari che non t’aspetti…il paladino del Lago di Varano

di Domenico Sergio Antonacci

Per caso….passavo dal sito dell’archivio storico della Camera dei Deputati.
Facendo varie ricerche mi sono imbattuto in un’ interrogazione parlamentare di Enrico Testa detto Chicco.
Il nome non mi diceva niente….fino a quanto non mi è venuto un flash; ma prima vediamo il testo riportato:

XI Legislatura della repubblica italiana

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA 4.08662 presentata da TESTA ENRICO (PARTITO DEMOCRATICO DELLA SINISTRA) in data 12.09.1992

Non concluso

Ai Ministri delle finanze e dell’ambiente. – Per sapere – premesso che:
il ministro delle finanze ha consegnato il 21 novembre alla Presidenza
del Consiglio un primo elenco di beni appartenenti al patrimonio
pubblico considerati suscettibili di dismissione
ai sensi dell’articolo 2
della legge n. 35 del 1992; nell’elenco figurano il Cantiene Capoiale e
la tenuta demaniale “Sottostrada” in San Nicola Varano, nel comune di
Cagnano Varano (FG);

si tratta di beni di grande valore naturalistico ed
ambientale, finora tutelati da manomissioni grazie al loro status e
alla loro destinazione d’uso
; la “legge quadro sulle aree protette” n.
394/91, all’articolo 34, ha istituito il Parco Nazionale del Gargano ed
il Ministero dell’ambiente ne sta predisponendo la perimetrazione che
comprende il territorio in questione -: se non intendano provvedere
affinché i due beni vengano assegnati in dotazione al costituendo Ente
parco nazionale del Gargano
perché vengano usati quali strutture del
Parco e ne siano conservati i valori ecologici e paesaggistici
.

Chi è questo ambientalista a cui stava tanto a cuore la fascia sud ovest intorno al Lago di Varano?



ma vaaa…….

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.