Vai al contenuto

La Puglia unica destinazione italiana tra i Best Trips di National Geographic

Fabio Nacchio:

I
Best Trips di National Geographic sono «i luoghi più autentici,
culturalmente ricchi, favorevoli al benessere mentale e fisico e
naturalmente superlativi da visitare nel mondo». La Puglia, unica
italiana, rientra nella classifica dei Best Trips stilata per il
prossimo anno, risultando fra i Top di tutto il mondo.

Inoltre, Lonely Planet, la guida turistico-commerciale più venduta al mondo, inserisce
la Puglia al secondo posto tra le migliori destinazioni di valore al
mondo per il 2014, spiegando che «Il tacco d’Italia ha le migliori
spiagge, borghi sulle colline e paesaggi antichi. Ma ciò che da valore
alla Puglia è anche il cibo favoloso, cucina povera, semplice, gustosa e
l’atmosfera di relax e di pace anche nell’alta stagione, abbinate a
sistemazioni per tutti i budget».

Anche il New York Post
dedica spazio alla Puglia, elogiandola come «una magica regione
italiana, un po’ più rustica di altre parti del paese; le sue maggiori
città, come Bari, Lecce e Trani sono molto più piccole e meno colme di
turisti di Milano e Venezia, ma si possono assaggiare alcuni vini di
qualità per niente costosi, in una regione che è la terza produttrice di
vini e conta ben trenta diverse qualità di uve autoctone».

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.