Il Gargano e il Recovery Plan: i progetti presentati (una parte)

Sul sito dell’Immediato è stato pubblicata parte della bozza del report “PROGETTUALITÀ PER IL RECOVERY AND RESILIENCE PLAN” riguardante il territorio della Provincia di Foggia.

Progetto Sopravento (Rignano Garganico)

Si tratta, in sintesi, della lista dei progetti proposti dalle amministrazioni (comunali e non solo) per l’arcinoto Recovery Plan, acronimo PNRR.
Prima di arrivare al nocciolo della questione qualche riflessione di carattere generale.

Si è parlato tanto di Transizione ecologica (che parolone!) ma leggendo qua e là i vari documenti riguardanti il Recovery Plan, (a tutti i livelli, comunale, regionale, nazionale) pare che questa locuzione “transizione ecologica” sia l’esempio perfetto di cosiddetto “greenwashing”, letteralmente “lavaggio nel verde”…Insomma, una “spruzzata di parole” che strizzano l’occhio alla sostenibilità…basta approfondire per capire che di sostanza e sostenibilità ce n’è ben poca.
Questo PNRR, piuttosto, è un piano di ammodernamento di un modello di sviluppo insostenibile, non promuove la transizione ecologica e non affronta alla radice le cause delle crisi che stiamo vivendo (leggi anche l’interessante articolo della LIPU sul tema).

E giungiamo alla nostra grande, bella, variegata provincia con un focus sul nostro caro Gargano:

Riporto di seguito cosa “esce del Gargano”:

• Interventi per la realizzazione della greenway Lesina-Lesina Marina. Tratto circumlacuale del Lago di Lesina
Comune di Lesina

• Valorizzazione delle antiche terre sipontine mediante una rete ecologica tra archeologia e natura
Comune di Manfredonia

• Realizzazione del 1° stralcio funzionale della strada di prg denominata “s-2” di Manfredonia
Comune di Manfredonia

• Progetto energetico di riconversione scarti agricoli in bioenergia
Comune di Mattinata

• Digitalizzazione definitiva del territorio a vocazione turistica
Comune di Mattinata

• Progetto anello stradale per decongestionare il traffico viario nella piana di Mattinata
Comune di Mattinata

• Interventi di valorizzazione ed ampliamento della rete sentieristica nel territorio del Comune di Rignano Garganico
Comune di Rignano Garganico

• Sopravento – Il Parco sul Tavoliere. Progetto per la rigenerazione territoriale e design del paesaggio
Comune di Rignano Garganico

• Filiera bosco-legno-energia
Consorzio di Bonifica Montana del Gargano

• Prevenzione del dissesto idrogeologico del Gargano
Consorzio di Bonifica Montana del Gargano

• Acquedotto rurale territorio montano di Mattinata
Consorzio di Bonifica Montana del Gargano

• Rete di acquedotto minore nel territorio del comune di San Marco in Lamis
Consorzio di Bonifica Montana del Gargano

• Biochar Gargano
Ente Parco Nazionale del Gargano

• Realizzazione cisterne per accumulo acqua piovana
Ente Parco Nazionale del Gargano

• Impianto di trasporto a funi
Ente Parco Nazionale del Gargano

• Mobilità elettrica per turismo, commercio e privati
Ente Parco Nazionale del Gargano

• Wi-Fi Gargano (WFG)
Ente Parco Nazionale del Gargano


Difficile fare una valutazione della qualità della proposta dai soli titoli ma spiccano (o sarà perchè sono tendenzioso e maligno io, hihi) due interventi in particolare:
– quello del WiFi proposto dal Parco Nazionale, progetto ormai obsoleto vista la diffusione di connettività mobile;
– la funivia proposta sempre dal PNG (“impianto di trasporto a funi”)…aridaje, la propongono su ogni tavolo (ne abbiamo sparlato qui).


Bravi Mattinata e Rignano, piccoli comuni che sembrano avere una visione di medio-lungo termine.

Sicuramente la lista è solo parte degli interventi presentati da tutti i comuni ma potete segnalare altra documentazione e sarò felice di integrare il post.

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *