Vai al contenuto

Elenco dei film girati in Provincia di Foggia dal Gargano ai Monti Dauni (Puglia) – aggiornato 2024

Gina Lollobrigida a Rodi Garganico per il film "La Legge"
Gina Lollobrigida a Rodi Garganico per il film “La Legge”

Facendo seguito ad un primo post risalente ormai al 2010, pubblico l’elenco aggiornato e completo dei film, delle fiction, dei cortometraggi e dei documentari principali girati sul Gargano ed in provincia di Foggia in generale (viene compresa Margherita di Savoia).
Alcuni film sono girati anche al di fuori della provincia di Foggia ma qui vedrete riportate solo le location che ci riguardano.
Si accettano correzioni ed integrazioni (tra l’altro mancano gli autori, lo so, saranno integrati prossimamente).
Eventuali incongruenze cronologiche sono dovute ad alcuni dati discordanti, infatti spesso c’è confusione tra anno di realizzazione delle scene e anno di pubblicazione.

Filmografia del Gargano e della Provincia di Foggia:

  • 1906, “Manfredonia, Southern Italy” (Manfredonia)
  • 1910, “Le feste della Regina del Grano a Foggia” (Foggia)
  • 1912 (?), “Nello sperone d’Italia” (Monte Sant’Angelo, Manfredonia)
  • 1923, “Maria… vieni a Marcello ()” (Lucera)
  • 1927, “L’intrusa” (San Menaio e Vico del Gargano)
  • 1940, “La morte civile” (Monte Sant’Angelo)
  • 1954, “Il figlio dell’uomo” (Peschici, Rodi Garganico, Capojale, Monte Devio)
  • 1954, “Lettera dal Gargano” (località ignota)
  • 1958, “La Legge” (Carpino, Peschici, Rodi Garganico, Ischitella, con Gina Lollobrigida e Marcello Mastroianni)

continua dopo le foto

  • 1958, “L’Oasi” (Cerignola, con Totò)
  • 1958, “Il Gargano” (Lesina e altre ignote)
  • 1959, “Maccheroni” (Peschici)
  • 1958, “Gambe d’oro” (Cerignola e Foggia)
  • 1961, “I cannoni di Navarone” (Isole Tremiti)
  • 1962, “Isola di Varano” (Cagnano Varano)
  • 1964, “Il sole scotta a Cipro” (Macchia, Manfredonia, Mattinata)
  • 1965, “L’antimiracolo” (San Nicandro Garganico, Lesina, Apricena)
  • 1962, “Terre morte” (località ignota)
  • 1965, “Il messia” (San Nicandro Garganico)
  • 1965, “Fatima speranza del mondo” (Peschici e San Nicandro Garganico)
  • 1967, “Cavalli ciechi” (Peschici)
  • 1967, “Il Pantano” (Lesina)
  • 1967, “Il padrone” (Peschici)
  • 1969, “Un’estate in quattro / L’isola / Violenza al sole” (Isole Tremiti)
  • 1969, “Statale89” (Rignano Garganico)
  • 1969, “Gli uccelli del piccolo cielo” (Ischitella)
  • 1969, “Checchella” (Peschici)
  • 1969, “Due stelle” (Peschici)
  • 1970, “Debito coniugale (Peschici, Cagnano Varano?)
  • 1970, “Aniello e Neleta” (località ignota)
  • 1970, “Non la toccate è infettiva” (San Nicandro Garganico)
  • 1970, “Le magiche polveri” (Lago di Lesina e Lago di Varano)
  • 1970, “Rimorso” (Rignano Garganico)
  • 1972, “Non si sevizia un paperino” (Monte Sant’Angelo)
  • 1973, “Dove sono” (località ignota)
  • 1974, “La Puglia vista dall’alto” (Lago di Varano, Lesina, Monte Sant’Angelo, Monte Devio coste di Mattinata)
  • 1975, “Bianchi cavalli d’Agosto” (Pugnochiuso, Vieste)
  • 1976, “Il soldato di ventura” (Lucera e spiagge a sud del Gargano)
  • 1976, “Brogliaccio d’amore” (Siponto e Vieste)
  • 1983, “Hanna k.” (Manfredonia, Masseria Signoritti)
  • 1984, “Il ragazzo di Ebalus” (Peschici, Vieste, Carpino, Tremiti, Foresta Umbra, Monte Sant’Angelo)
  • 1984, “Immaginando cinema” (Foggia)
  • 1987, “Le vie del Signore sono finite” (Lucera e altre località dei Monti Dauni)
  • 1989, “Turnè” (Torre Pietra, Margherita di Savoia)
  • 1989, “La sposa di San Paolo” (Manfredonia)
  • 1991, “La stazione” (Stazione di San Marco in Lamis)
  • 1993, “Abissinia” (Marina di Serracapriola)
  • 1993, “Briganti, amore e libertà” (Castelluccio Valmaggiore)
  • 1996, “Foggia non dirle mai addio” (Foggia)
  • 1996, “Padre Pio da Pietralcina” (Rignano Garganico)
  • 1997, “Il viaggio della sposa” (Vieste)
  • 1998, “Figli d’Annibale” (Torre Pietra, Margherita di Savoia, Vieste)
  • 1998, “Prima del tramonto” (campagne di San Severo e del Gargano)
  • 2000, “I cavalieri che fecero l’impresa” (Peschici, Foresta Umbra, Siponto, Monte Sant’Angelo)
  • 2000, “Chi ruba donne” (Carpino)
  • 2001, “A.A.A Achille” (Foggia e Vieste)
  • 2001, “Nemmeno in un sogno” (Abbazia di Kàlena, Peschici, Vieste)
  • 2002, “Zana” (Idroscalo di San Nicola Imbuti a Cagnano Varano)
  • 2000, “Vola Sciusciù” (Vieste)
  • 2000, “Padre Pio” (San Giovanni Rotondo)
  • 2002, “Ti voglio bene Eugenio” (Foggia, Lucera e Castelnuovo della Daunia)
  • 2003, “Io non ho paura” (Candela)
  • 2003, “Cattolica” (Sant’Agata di Puglia)
  • 2004, “Un amore possibile” (Foggia)
  • 2005, “Craj” (Carpino)
  • 2005, “Inatteso” (Stornara)
  • 2006, “Jimmy e i suoi fenomeni” (Lucera)
  • 2007, “Les chantour de Carpino” (Carpino)
  • 2007, “La duchessa di Langeais” (Isole Tremiti)
  • 2007, “Mio fratello è figlio unico” (Foggia, Borgo Segezia)
  • 2007, “Il cardo rosso” (Foggia)i
  • 2008, “Il male assoluto” (Peschici)
  • 2008, “Un’estate al mare” (Peschici)
  • 2008, “Dhulm: years of torment/ Ingiustizia, gli anni del tormento” (Isole Tremiti)
  • 2008, “Bachna Ae Haseeno/Salvarsi è facile” (Mattinata, baia dei Faraglioni)
  • 2009, “Maska” (Mattinata)
  • 2009, “Il tempo che tiene” (Volturino)
  • 2009, Zemanlandia (Foggia)
  • 2009, “Pane e libertà” (Cerignola)
  • 2009, “Il faro” (Manfredonia)
  • 2009, “La vita, un lungo viaggio in treno” (San Menaio, Vico del Gargano)
  • 2009, Freizeit (Monte Sant’Angelo)
  • 2009, “San nicandro s’è fat” (località da individuare)
  • 2009, “Hai paura del buio” (Aeroporto di Foggia)
  • 2010, “Un posto al sole” (Sant’Agata di Puglia)
  • 2010, “Zefat, San Nicandro – Il viaggio di Eti” (San Nicandro Garganico)
  • 2010, “Biondina” (Capojale, Lesina),
  • 2010, “Noi credevamo”, (Bovino e Deliceto)
  • 2010, “House” Full (Mattinata)
  • 2010, “Bestiar” (Vieste)
  • 2010, “Vamos a magnar companeros” (Lucera)
  • 2011, “Effetto paradosso” (Orsara di Puglia)
  • 2011, “Isole” (Isole Tremiti)
  • 2011, “Il generale dei briganti” (Vieste, Foresta Umbra, Peschici, Mattinata)
  • 2011, “A chiaja scort” (Foggia)
  • 2012, “Fan Pio” (San Giovanni Rotondo)
  • 2012, La Luna è sveglia (Foggia)
  • 2012, “Chianca amara” (Vieste)
  • 2012, “Amarissima” (Vieste)
  • 2012, “In pecore pecunia” (Tavoliere)
  • 2012, “La terra dei santi” (Deliceto, Foggia, Manfredonia)
  • 2012, “Alessio” (Monti Dauni)
    2012, “Eppideis” (Monte Sant’Angelo)
  • 2012, “Il vestito della Madonna” (San Severo e San Nicandro Garganico)
  • 2012, “Marina” (Accadia, Bovino)
  • 2012, “La mia strada” (Orsara di Puglia”
  • 2012, “Non me lo dire” (Margherita di Savoia, Sant’Agata di Puglia)
  • 2012, “Mudù” (Sant’Agata di Puglia e altre località)
  • 2012 “Non me lo dire” (Sant’Agata di Puglia e altre località)
  • 2012 “Noi bruciamo gli elefanti” (Cerignola, Rignano scalo, Tavoliere)
  • 2012, “Mediterraneo bollente” (località ignote)
  • 2012, “La Triplice Cinta” (forse Monte Sant’Angelo e altre località ignote)
  • 2012, “Il padre – ti voglio bene” (Foggia)
  • 2012, “The mystery of San Nicandro” (San Nicandro Garganico)
  • 2012, “Michele nella terra” (San Nicandro Garganico)
  • 2012, “Amici come noi” (Monte Sant’Angelo, Foggia)
  • 2012, “Alessio” (Pietra Montecorvino, Carlantino, Celenza Valfortore)
  • 2012, “Ricorda, il tuo secondo nome è libera” (località da individuare)
  • 2013, “Three way weeks” (Manfredonia, Peschici, Vico del Gargano, Rodi Garganico e Vieste)
  • 2013, “Stripes” (Orsara di Puglia)
  • 2013, “Three Way Week” (Monte Sant’Angelo, Peschici, Manfredonia)
  • 2013, “Child K” (Corto- Celenza Valfortore)
  • 2014, “Belli ciao” (Sant’Agata di Puglia)
  • 2014, “Persefone” (Isole Tremiti)
  • 2014, “Galis” (Lucera)
  • 2014, “The terrible privacy of Mister Sim” (Isole Tremiti)
  • 2014, “Il respiro del Sud” (Mattinata, Candela, Stornarella, Stornara, Ortanova, Foggia)
  • 2014, “Un mondo nuovo – i ragazzi di Ventotene” (Isole Tremiti e Monte Sant’Angelo)
  • 2014, “Questo è il mio paese – La scelta di Anna” (Vico del Gargano, Rodi Garganico, San Menaio, Ischitella, Manfredonia, San Marco in Lamis e Foresta Umbra, Peschici, Carpino)
  • 2014, “Baciato dal sole” (Mattinata, Manfredonia, Monte Sant’Angelo)
  • 2014, “La vie tres privPersefoneee de Monsieur Sim” (Isole Tremiti)
  • 2014, “Brucelee the fighter” (Vieste)
  • 2015, “Attesa e cambiamenti” (Mattinata, Foggia, forse Manfredonia)
  • 2015, “Senza Lucio” (Manfredonia, Isole Tremiti)
  • 2015, “Un posto al sole” (Manfredonia)
  • 2015, “Braccialetti rossi” (Isole Tremiti)
  • 2015, “L’ultimo scirocco” (Stornara, Stornarella, Foggia, Candela, Ortanova, Mattinata)
  • 2015, “Umbra” (forse Foresta Umbra)
  • 2015, “Ultima fermata” (Rocchetta Sant’Antonio)
  • 2015, “Fuori Binario” (San Nicandro Garganico, Carpino, San Menaio, Calenella)
  • 2015, “Edipo Re” (Foggia)
  • 2015, “Little Crusader” (Foresta Umbra e Baia di Campi)
  • 2015,  “La Notte di Lorenzo” (Monti Dauni)
  • 2016, “Non c’è più religione” (Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Isole Tremiti, Foggia)
  • 2016, “Jaggu Dada” (Vieste)
  • 2016, “I nostri passi diversi” (Manfredonia)
  • 2015, “Promiseland” (Bovino)
  • 2016, “Erma, una lettera e un violino” (Isole Tremiti)
  • 2016, “Segnati da Dio” (Vico del Gargano, Rignano Garganico, Ischitella)
  • 2016, “San Matteo sul Gargano” (Santuario di San Matteo di San Marco in Lamis)
  • 2016, “La Fuitina” (Monti Dauni)
  • 2016, “Cose da fare domani” (Manfredonia)
  • 2016, “Concetta” (Sant’Agata di Puglia)
  • 2017, “Xolo” (Idroscalo Ivo Monti a Cagnano Varano, ss693 , Tavoliere)
  • 2017, “Road to myself” (Foresta Umbra e Monte Sant’Angelo)
  • 2017, Ieri e Domani (Foggia)
  • 2017, “Duisbuirg, linea di sangue” (Vico del Gargano)
  • 2017, “La Belleville” (campagne e ghetti tra Foggia e San Severo)
  • 2017, “Wonder woman” (spiaggia di Vignanotica ricostruita in digitale)
  • 2018, “Il mio corpo vi seppellirà” (cava di Cassano a Monte Sant’Angelo, miniera bauxite e Valle dell’Inferno a San Giovanni Rotondo, San Marco In Lamis)
  • 2018, “Una Vita Spericolata” (Troia, Volturino, Bovino, Accadia e Lucera)
  • 2018, “Porselein” (Monte Sant’Angelo)
  • 2018, “In viaggio con Adele”, (Foggia, Ascoli Satriano, Lucera, San Nicandro Garganico, Zapponeta, Torre Mileto e Borgo Mezzanone)
  • 2018, “Non Sono un assassino” (Accadia)
  • 2019, “Duisburg – Linea di sangue” (Peschici, Vico del Gargano, Foggia)
  • 2019, “Il giovane Pertini” (Vieste)
  • 2019, “Le isole delle acque verdi” (Isole Tremiti)
  • 2019, “Ci alzeremo all’alba” (San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis)
  • 2019, “La Nuit” (Foggia, Lucera)
  • 2019, “Lo Spietato” (Foggia)
  • 2020, “Insieme” (Foggia, spiaggia di Chiancamasitto, Monte Sant’Angelo)
  • 2020, “Ralph De Palma. L’uomo più veloce del mondo” (Biccari)
  • 2021, “La Sposa” (Vieste, Vico del Gargano, Monte Sant’Angelo)
  • 2021, “Falling” (Vieste)
  • 2021, “Ti mangio il cuore” (Foggia, Ascoli Satriano, Castelluccio dei Sauri, Manfredonia, Cagnano Varano, Carpino, Vieste, Monte Sant’Angelo, San Marco La Catola, Margherita di Savoia)
  • 2021, Istmo (Lesina)
  • 2021, Stella di Periferia (Foggia)
  • 2021, “A classic horror story” (Foresta Umbra, Capojale, fascia pedegarganica)
  • 2021, “I Fratelli De Filippo” (Volturino)
  • 2022, “Sea mood” (Isole Tremiti)
  • 2022, “Rumore” (San Giovanni Rotondo)
  • 2022, “Il maledetto” (Monte Sant’Angelo, Manfredonia, Rignano Garganico)
  • 2022, “Padre Pio” (Monte Sant’Angelo, Abbazia di Santa Maria di Pulsano, San Marco la Catola)
  • 2022, “La Divina Cometa” (Monte Sant’Angelo, Foresta Umbra, Abbazia di Pulsano, Manfredonia, San Leonardo di Siponto, Mattinata)
  • 2023, “Come può uno scoglio” (Vieste)
  • 2023, “Albatros” (Foggia, Monte Calvo, Oasi laguna del Re, lago di Varano, Foresta Umbra)
  • 2023, Non è (Foggia)
  • 2023, Nel cognome che ho scelto (Foggia)
  • 2023, “Oro (Isole Tremiti, Peschici, San Giovanni Rotondo, Foresta Umbra, Abbazia di Pulsano a Monte Sant’Angelo, Santuario di San Matteo a San Marco in Lamis)
  • 2023, “Otto giorni in agosto” (Vieste e Mattinata)
  • 2024, “Verticalman” (Foggia)

Fuori elenco, segnalazioni pervenute e da approfondire:

1)Tra i cortometraggi girati in Provincia di Foggia vi segnalo quelli di Michele de Virgilio e Nicola Scorza;
2)Abbas Kiarostami nel 2012 parla del film “Processo orizzontale” da girare nel 2012 sul Gargano ma purtroppo il regista è venuto a mancare nel 2016
3)Presso la stazione di San Marco in Lamis sarebbe stato girato il cortometraggio “La Nostalgia di non essere mai arrivati”, si cercano conferme.
4)Day Gilles da Peschici mi scrive: negli anni ’60 e ’70 Giorgio Patara, produttore romano, aveva scoperto il Gargano. terra allora ancora assai vergine; aveva due ville sulla costa, mi sembra a Paglianza. La sua compagna era Agnés Spaak, sorella di Catherine. Ha prodotti documentari e film dedicato al Gargano e contribuito senza volere allo sviluppo turistico iniziale, penso sia nella memoria di tanti Peschiciani. Sia Giorgio Patara che suo suo fratello Roberto non sono più sulla terra ed oggi la Nexus film non esiste più.

In ultimo pubblichiamo una bella guida cineturistica della Puglia realizzata qualche anno fa dall’Apulia Film Commission.

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *