Vai al contenuto

Puglia, amara palude

“…Terra di sale, di pecore nere,
soli e perduti piovono misteri
dentro di te che sempre fuggo ed amo,
cosa sa chi non ha riudito
che questa è la sua casa,
la nostra speranza la terra bagnata
dove ora s’ergono spini?
Puglia amara palude
del sangue, dai cieli vicini,
dalle selve gonfi di sole,i pini
renosi: fioriscono le pietre
contro i fossi sotto la terra rossa,
le antiche tombe sotto gli oliveti…”
                                            

                                         V. Fiore

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.