VIDEO: L’abbazia di Kàlena, un declino apparentemente inarrestabile.

E’
NECESSARIO L’ESPROPRIO PER SALVARE DAL DEGRADO A PESCHICI L’ABBAZIA
MEDIEVALE DI KÀLENA: A LANCIARE L’ALLARME GLI STUDIOSI CHE, DA
VENT’ANNI, SOLLECITANO IL RECUPERO DEL COMPLESSO MONUMENTALE.

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a Wordpress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.

1 commento su “VIDEO: L’abbazia di Kàlena, un declino apparentemente inarrestabile.”

  1. A chi interessa (cercare di) salvare Kalena? Ai peschiciani? Agli amministratori comunali di Peschici?
    I percorsi della giustizia amministrativa, contabile, civile e penale non portano a nessun risultato.
    L'Arcivescovo D'Ambrosio lo ha capito, per questo dal suo autorevole pulpito leva la sua condanna, ed è una condanna (almeno questa!) senza appello.
    E noi?
    Noi possiamo solo protestare, protestare, protestare, nei modi civili e culturali che ci sono propri, e che ci vengono lasciati alla nostra intelligenza e buona volontà.
    Che poi se la pazienza finisce, e prima che la nostra vita volga al termine, possiamo anche arrabbiarci (inc…. chiusa parentesi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *