Vai al contenuto

Foto di alcune bizzarre “maschere apotropaiche” nelle campagne del Gargano

Foto concesse gentilmente da Fiore Barbato Lucera, maschera apotropaica Al termine della costruzione di opere edili quali casa, masseria, edifici pubblici e religiosi, era consuetudine, arrivata fino a noi dalle culture greche e romane, porre sull’architrave, alla sommità del portone oppure in altro luogo ben esposto agli sguardi altrui, una maschera in pietra, in terracotta oppure in legno scolpito. Si riteneva, e spesso si ritiene ancora che servisse per tenere lontano dalla costruzione il malocchio e gli spiriti maligni. Molto spesso era rappresentata nella maschera una figura demoniaca, con la lingua esposta, con corna vistose sulla fronte e comunque in atteggiamento minaccioso.  Cercone, Franco, Esibizione fallica della lingua in mascheroni peligni , “Lares“, Anno XLI, n° 3-4, Bari 1975. Le bizzarre maschere apotropaiche di oggi invece (foto scattate da Fiore Barbato nella Valle di Stignano, San Marco in Lamis): A voi quale inquieta di più?!

Leggi tutto »

I Giri del Gargano, manifestazione sportiva ciclistica del 1957

Foto di anonimo San Giovanni Rotondo, 1957 – Manifestazione sportiva “Giri del Gargano” Due i tragitti a disposizione: Percorso breve: metà giro del Gargano senza limiti di tempo e di età, il paradiso degli amatori. Probabilità di smarrimento ridottissima. Percorso lungo: circumnavigazione totale del promontorio, da Manfredonia a Manfredonia su strada sterrata in compagnia dei migliori tra i delegati “fauna garganica”(porci e vacche su tutti), addetti all’intralcio ed al sollevamento polvere…a scatenare l’inferno tra le narici dei nostri dilettanti.Quando poi tale accumulo nasale diveniva così insopportabile tanto da richiedere scaccolamenti precoci (ed inevitabili capitomboli), ecco che interveniva la mitica ambulanza,a disseminare ulteriore caos con i suoi famelici venditori di prodotti tipici locali.Sempre pronti a colpire. Dimenticatevi dei dottori.Probabilità di smarrimento elevatissima! Fonte Flickr

Leggi tutto »

Quello che non colsi…carrellata di link 5…

Foto indicativa Escursione su Monte Spigno Quel Natale del ’43, bellissimo racconto di una giornata in viaggio sulle Ferrovie del Gargano del tempo L’impresa in bicicletta di un manfredoniano: dal Vietnam all’Italia..23000km per i diversabili Paròule-ènece, poesia di Francesco Granatiero Liberazione di caretta-caretta ritrovata a Capojale Il progetto treno-tram nella tratta Rodi-Calenella, alcuni dettagli Puglia avanti per la legge di protezione degli ulivi, sul Gargano solo Vieste e Mattinata..manca Carpino Museo dei dinosauri di Borgo Celano in affidamento al Gruppo Speleologico Montenero..  ora apriamo quello di PAGLICCI! Rapporto Legambiente sull’energia rinnovabile in Puglia, ormai bastano per i consumi domestici pugliesi: link 1 link 2 link 3 La green-economy pugliese a Parigi AGGIORNAMENTO SPIAGGIAMENTO CETACEI, PROBABILE INFLUENZA OPERAZIONI MILITARI: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/12/04/rumori-delluomo-uccidono-cetacei/175178/ http://www.storiedimare.net/2011/12/aggiornamento-sugli-zifii.html?spref=fb

Leggi tutto »

VIDEO – Istituto Luce Spa – 1990 – Il Romanico in Puglia, Storia dell’arte e dell’architettura italiana

Istituto Luce Spa – 1990 – Il Romanico in Puglia. Storia dell’arte e dell’architettura italiana Monte Sant’Angelo, Siponto, Abbazia di Kalena Con questo video si conclude (per ora) la serie di filmati dell’Istituto Luce; vi ricordo che sul mio canale youtube potete vederne altri che non ho mai pubblicato su questo blog, basta scorrere la barra ed andare ai primi video che ho pubblicato.

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.