Un Consorzio territoriale garganico per la gestione delle energie alternative

Un Consorzio territoriale garganico per la gestione delle energie alternative che metta al riparo dai rischi di speculazione, garantisca la compatibilità ambientale con le attività economiche (pesca e turismo) e ricreative e un ristoro economico a vantaggio esclusivo delle comunità garganiche. Torna a chiederlo il Comitato per la tutela del mare del Gargano, nel ribadire il suo “no” alla realizzazione di parchi eolici off-shore nel mare del Gargano con assensi autonomi dei comuni, a fronte di scelte che ricadono, dal punto di vista della tutela ambientale, paesaggistica ed economica sull’intero Gargano, questa volta contro due distinti progetti di realizzazione di parchi eolici off-shore al largo del golfo di Manfredonia. “Il Comitato – si legge  in una nota stampa a firma dei referenti (presidente Michele Eugenio Di Carlo, vice-presidente Valentino Piccolo, segretario Armando Quaglia) della attivissima associazione garganica che raggruppa rappresentanti di molti comuni del promontorio – propone nuovamente alle amministrazioni comunali del Gargano, tramite il concorso del Parco Nazionale del Gargano presso cui si è insediato un Laboratorio ambientale permanente, costituito dalle associazioni ambientaliste presenti sul territorio pronte ad offrire il proprio contributo,  la costituzione di un Consorzio territoriale garganico che gestisca direttamente il business dell’eolico, ai fini dello studio,

Leggi tutto »

I pellegrinaggi a piedi dai vari punti cardinali verso la Basilica di San Michele Arcangelo

Foto di Angelo Torre La direzione dei Padri Micheliti del Santuario di San Michele Arcangelo di Monte Sant’Angelo comunicano che quest’anno si è riusciti a coordinare i vari pellegrinaggi che a piedi raggiungono il santuario micaelico garganico la mattina del 29 settembre. Quest’anno i pellegrinaggi che raggiungeranno il santuario partiranno dai vari punti cardinali per sentirsi un popolo in cammino che converte verso la grotta-basilica di San Michele che ci indica la strada della nostra Salvezza che si manifesta in segni misteriosi che ha volte sono indecifrabili. I pellegrini raggiungeranno una umile grotta che è un luogo religioso santificato dalla presenza di San Michele e riconosciuto dagli uomini come luogo per l’incontro umile del grande creatore che ci ama. Quest’anno ha un connotato particolare perché L’UNESCO lo ha riconosciuto come un sito di importanza mondiale perché esprime la fede, la cultura, la storia e il sentire di intere generazioni e ha ancora un messaggio da diffondere all’umanità. I Padri Micheliti voglio invitare quanti hanno in animo di fare un pellegrinaggio a piedi verso la grotta angelica nella notte tra il 28 e il 29 settembre di aggregarsi ad uno dei pellegrinaggi organizzati in modo da esprimere visibilmente la comunione dei

Leggi tutto »

VIDEO – L’ecomostro di Baia di Campi (Vieste) su Presa Diretta – Rai3

AGGIORNAMENTO 23 APRILE 2011, BAIA DI CAMPI IN VENDITA Ne avevamo parlato qui e pochi giorni fa l’Ass. Godelli ha risposto ad un’interrogazione parlamentare sulla questione Adesso arriva una puntata di Presa Diretta, il noto programma di inchiesta di Rai3, andata in onda domenica. Ringraziamo Tommaso dell’Aquila per la segnalazione del video e vi auguriamo buona visione. Da metà degli anni 80 è comparso sul Gargano, in Puglia, quello che è diventato negli anni un ecomostro: doveva essere il “Centro Integrato per il Turismo in Puglia” invece non è mai entrato in funzione. Costato quasi 100 miliardi di lire, in gran parte soldi pubblici, si affaccia sul mare, nel verde di un parco incontaminato…Un’inchiesta di Domenico Iannacone, riprese Enrico Mazzoli, suono Giovanni Mancini, montaggio di Igor Francescato.

Leggi tutto »

Ancora rifiuti in grotte, questa volta a Peschici

Dei rifiuti in grotta ne avevamo parlato già in precedenza ma oggi ci ritroviamo a parlarne e principalmente per un motivo: questa volta sembra proprio che tra gli artefici della discarica ci sia chi vive di turismo (ignorando che anche le cavità possano essere un attrattore). Siamo a Peschici, le grotte si trovano lungo la SS89, una in particolare è molto evidente per la sua enorme apertura (è stata anche utilizzata come cava molti decenni fa); i rifiuti sono di ogni genere, da fusti di olio (ed altro materiale non identificato) a gomme di camion, scatolame di generi alimentari appena gettato (scampi congelati etc…sicuramente di qualche struttura nei paraggi), televisori etc etc… Placchetta del catasto applicata dal gruppo ARGOD Placchetta del catasto applicata dal gruppo ARGOD Qualcuno è venuto a controllare da lontano le nostre operazioni di rilievo, forse indispettito…. Noi comunque provvederemo a segnalare anche questa volta, come gruppo speleologico ARGOD, la presenza dei rifiuti alla Regione Puglia nella scheda del catasto che abbiamo compilato. Se siete a conoscenza di casi simili segnalateceli commentando l’articolo.

Leggi tutto »

FOTO – Spiagge di Varano invase da reti

Le spiagge del litorale di Varano da qualche settimana sono letteralmente invase da pezzi di reti che provengono dagli allevamenti di cozze a poche miglia di distanza. Ne abbiamo raccolte alcune nei paraggi per rendere più facile la loro rimozione a chi dovrebbe pulire la spiaggia…non eravamo gli unici a farlo per fortuna

Leggi tutto »

Ralph De Palma, il pilota di Foggia che stupì gli Stati Uniti

Ralph De Palma (Biccari, 19 dicembre 1882 – South Pasadena, 31 marzo 1956) è stato un pilota automobilistico italiano naturalizzato statunitense. Fa parte della Automotive Hall of Fame dal 1973 e alla International Motorsports Hall of Fame dal 1991. Nato a Biccari (Fg) in Italia, emigrò all’età di 10 anni e morì in California a South Pasadena il 31 marzo 1956. Detiene il record di 2557 vittorie su 2889 gare cui partecipò, come il record mondiale di velocità (241 km/h nel 1919) e la vittoria alla 500 miglia di Indianapolis nel 1915 (considerata negli annali come vittoria di un italiano, pur emigrato) e l’epica partecipazione a quella del 1912, come i grandi duelli con Barney Oldfield. Ralph De Palma si è, inoltre, misurato per provare la sua velocità, facendo gare anche con gli aeroplani. Fu due volte Campione Nazionale degli USA e una volta campione del Canada. Soltanto da pochi anni dopo ricerche negli archivi americani si è venuti a conoscenza che quando De Palma vinse i titoli USA dell’American Automobile Association del 1912 e del 1914 non era ancora cittadino americano potendo così regalare ad un secolo di distanza, le uniche due titolazioni italiane a tutt’oggi vinte nel Campionato

Leggi tutto »

Anche a San Nicandro Garganico arriva l’eolico?

Carta delle aree idonee agli impianti eolici Tutte le info le trovate sul sito ufficiale del comune di San Nicandro Garganico, peccato che non si legga nulla sulle mappe…………avranno esagerato involontariamente a ridurre le dimensioni delle immagini……. Altre notizie su impianti eolici del Gargano: Impianto eolico a San Marco in Lamis Parco eolico off-shore Megaimpianto eolico a Carpino, Cagnano… Eolico off-shore nel Golfo di Manfredonia 

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.