Stasera alle 21.30 i Grifoni di Ascoli Satriano su Rai Storia

AGGIORNAMENTO LINK ALLA PUNTATA Il Trapezophoros, prezioso sostegno di mensa in marmo dipinto del IV sec a.C. con i due animali mitologici che mangiano una cerva, dal polo museale di Ascoli Satriano all’esposizione universale EXPO 2015: un nuovo viaggio per l’heritage archeologico che fu trafugato, venduto al Paul Getty Museum e poi recuperato dal comando Carabinieri per la Tutela del patrimonio e del Ministero dei Beni culturali. Stasera se ne parla alle 21.30 su Rai Storia ad Art Detective p.1 con uno speciale dedicato al Trapezophoros trafugato negli anni Settanta e tornato in Italia nel 2007, grazie all’attività dei detective del Tpc. Se qualcuno dovesse avere la possibilità di registrare la puntata darebbe l’opportunità a tutti di rivederla anche successivamente (magari diffonderla tramite questo blog) 😉 (function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’)); Un famoso tombarolo in punto di morte chiede ai Carabinieri di ritrovare un eccezionale reperto da lui trafugato molti anni prima. Stasera h 21.30 #ArtDetective Il segreto di marmo Posted by Rai Storia on Lunedì 8 giugno 2015 Per saperne di più sui grifoni di Ascoli Satriano Diventa fan dei Grifoni su facebook

Leggi tutto »

In Puglia ritorna la cultura delle piante officinali con l’associazione La Mandragora

L’associazione socio-culturale “La Mandragora” nasce in Puglia nel maggio 2013 con lo scopo di promuovere e diffondere l’antica cultura delle piante. L’associazione è nata da una visione comune di tre persone differenti, ognuna con una propria individualità. L’energia dei nostri tempi, di gente che lavora per un presente ed futuro migliore, ci attraversa e ci influenza. E così anche il passato, la forte visione di alcuni uomini e donne, ci arriva ancora oggi e ci ispira. Nicola racconta: avevo appena terminato gli studi all’università, dopo una ricerca approfondita per il luogo del tirocinio preferii una piccola ma storica azienda erboristica tra i monti ernici, su Frosinone. L’incontro con Marco Sarandrea, erborista di grande esperienza, è stato decisivo nelle mie scelte di vita. Tornato a casa mi sono preso un po’ di tempo per conoscere più a fondo la nostra terra e le nostre piante autoctone. Durante le lunghe passeggiate nel bosco di Bitonto con Francesca prendeva forma la nostra visione. Francesca è l’anima femminile del nostro progetto, che viene da un vissuto differente dal mio. Il suo è più un temperamento artistico, sognatore ed intuitivo.  Poi è arrivato Adriano, che ha competenze di gestione e organizzazione. Lui era l’anello mancante probabilmente. Le nostre diversità si sono unite e così è nato tutto. E’ nato questo piccolo germoglio che stiamo curando e nutrendo con pazienza e fiducia. Uno dei principali obiettivi dell’associazione è quello di diffondere l’antica conoscenza delle piante officinali, anzitutto locali, il loro utilizzo e validità al giorno d’oggi, fornire un’alternativa di cura e prevenzione lì dove è possibile. Cerchiamo di partire dalla grande tradizione, specialmente da quella mediterranea, attingere dagli insegnamenti dei grandi maestri del passato, per poi svilupparli, adattarli ai nostri tempi. Quello su cui stiamo lavorando adesso è la realizzazione del vero e proprio centro “Mandragora”,

Leggi tutto »

A Expo debutta la carne di coccodrillo in olio extravergine di oliva di Carpino, anzi no.

A Expo2015 fa il debutto Crocoburger, prodotto frutto dell’unione tra tradizione culinaria dell’Italia e del Zimbabwe; nel video (clicca qui per vederlo) il console Georges El Badaoui presenta il filetto di coda di coccodrillo in olio extravergine di oliva italiano…di Carpino! Ma l’illusione dura poco e scopro che sui Monti Iblei c’è un’azienda di nome Carpino. Post inutile, lo so, ma l’avevo già scritto prima di scoprire dell’azienda dei Monti Iblei, prendetelo come un “pesce di giugno”.

Leggi tutto »

FOTOGALLERY: Transumanza 2015 San Marco in Lamis – Frosolone

Ogni anno, con impegno e fatica, la famiglia Colantuono sposta la propria mandria di vacche dal Gargano al Molise e viceversa lungo il tratturo Castel Di Sangro-Lucera. Ieri pomeriggio siamo stati presenti lungo il tratto iniziale (il tratturello verso Santa Maria di Stignano) per fare qualche scatto. Tutti i diritti riservati – Inviare eventuali richieste di utilizzo a info@amaraterra.com  Tutte le foto qui Tutti i diritti riservati – Inviare eventuali richieste di utilizzo a info@amaraterra.com Tutti i diritti riservati – Inviare eventuali richieste di utilizzo a info@amaraterra.com Tutti i diritti riservati – Inviare eventuali richieste di utilizzo a info@amaraterra.com Tutti i diritti riservati – Inviare eventuali richieste di utilizzo a info@amaraterra.com Tutte le foto qui

Leggi tutto »

VIDEO – 10 COSE DA SAPERE SUL LUPO

10 COSE DA SAPERE SUL LUPO è un video di animazione che nasce dalla volontà di fare una corretta comunicazione sul lupo. Prodotto dal Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica – Monte Adone, dal Wolf Apennine Center e da Giuseppe Festa.

Leggi tutto »

ATTENZIONE! Questo blog si è trasferito da Blosgpot a WordPress in data 16/01/2020.
Se dovessi riscontrare immagini mancanti, post incompleti o altri problemi causati dalla procedura di trasferimento, sei pregato di segnalarlo a info@amaraterramia.it, te ne sarò grato.